Di seguito una classificazione degli ambienti secono la norma EN 12646  "Illuminazione d’Interni – Valori di Illuminamento Raccomandati".

Ambienti poco illuminati     [lux]
     
Corsie, circolazione notturna   5
Abitazioni e Alberghi, zone di conversazione e passaggio 100
Ambienti comuni, Aree di passaggio, corridoi 100
Auditori Biblioteche Teatri e sale da concerto 100
Bagno, illuminazione generale 100
Camere, illuminazione generale 100
Chiese Ambiente gen., banchi 100
Ospedali Corsie, illuminazione generale 100
Impianti di produzione con intervento manuale 150
Magazzini e depositi   150
Scale, ascensori   150
Zone dei pasti   150
Altare, pulpito   200
Negozi Magazzini Aree di circolazione 200
Officine meccaniche di montaggio Lavori occasionali 200
Sale comunic., telefonia   200
Sale per assemblee   200
Scaffalature sistemazione libri (verticali) 200
     
Ambienti mediamente illuminati  [lux]
     
Bagno, zona specchio   300
Cucina   300
Zone di lettura   300
Ambienti sportivi   500
Aule universitarie, ill. gen.   500
Esposizioni merci   500
Lab. e farmacie, illuminaz. generale 500
Laboratori officine e sale per l’istruzione d’arte 500
Lavorazioni fini   500
Legatura   500
Palestre   500
Piscine   500
Sale controllo laboratori   500
Sale riunioni   500
Scuole Classe, illum. generale 500
Tavoli di lettura   500
Tipografie e legatorie Locali attrezzati per le macchine da stampa 500
Uffici Open space Uffici gen., dattilografia, sale computer 500
Zone di scrittura   500
     
Ambienti molto illuminati    [lux]
     
Aule universitarie , lavagna   750
Aule universitarie, banchi per dimostrazioni 750
Chirurgia, illuminaz. generale 750
Classificazione – controllo qualità e colore 750
Lab. artistici e scientifici   750
Lab. e farmacie, illuminaz. localizzata 750
Lavorazioni ornamentali   750
Tennis/Pallavolo   750
Uffici per disegnatori e per progettazione 750
Vetrine   750
Assemblaggio di precisione, componenti elettronici 1500
Stampa e riproduz. colore   1500
Chirurgia, illuminaz. localizzata 30000