In concomitanza all’inizio della trasmissione del sequel di uno dei programmi più attesi dell’anno, l’associazione  PLAY International ha deciso di sfruttare l’evento per una campagna di grande impatto e così  in collaborazione con  Publicis Conseil e Prodigious, ha scelto  di sensibilizzare gli spettatori proponendo proprio ciò che non avrebbero voluto: gli spoiler: utilizzando un Gobo proiettore Golux 1000  sono state proiettate su vari luoghi emblematici della regione parigina le anticipazioni della famosa serie televisiva “Il trono di spade“, accompagnate da un tormentone: “Se è stato ucciso il tuo programma, è per farti sapere che l’inattività uccide”.  PLAY Intrenational è una ONG che si occupa di diffondere l’attività sportiva sopratutto tra i giovani. La ONG  ci ricorda che ” oggi, l’inattività fisica e la vita sedentaria sono il quarto più alto fattore di rischio per la morte nel mondo secondo l’OMS. Sono 3 i milioni di morti evitabili all’anno! Anche in Francia si passa troppo tempo seduti o sdraiati, in gran parte a causa del tempo trascorso davanti allo  schermo, che è passato, in 10 anni, dalle 3 ore e 10 alle 5 e 07 al giorno ! A causa dello stile di vita sedentario, l’attuale generazione potrebbe essere la prima ad avere un’aspettativa di vita più breve rispetto alla generazione precedente”.